giovedì 13 dicembre 2012

UNA FAMIGLIA PERFETTA. ...... MA LA FAMIGLIA PERFETTA NON ESISTE, NO??

Il bello di essere spettatore di un film , e' che poi.., ognuno , personalizza la "morale della favola".
Il protagonista , uomo ricco e solo, ( Castellitto in ottima forma...ehhmm..fisica,...oserei dire ottimamente stagionato! :)  ok.., ottima ANCHE  la sua interpretazione!  ^_^  ) ingaggia una compagnia teatrale per le feste natalizie . Lo scopo e' ,..appunto , recitare il ruolo della SUA  famiglia perfetta.
Tutti gli attori della compagnia , hanno un copione , scritto da lui, il riccone..., insomma..., devono recitarlo bene, rispettarlo TUTTI.., altrimenti ..il compenso pattuito va' a farsi benedire :)
nella trama poi, ...si snodano le vite degli attori,..si intrecciano fra di loro.., rivalita', incomprensioni, antiche questioni , attrazione mascherata......tutto viene a galla, loro malgrado....ma il tutto che viene a galla...sembra quasi "manovrato "  dal burattinaio principale , il riccone...certo! Lui,...stravolge il copione.., mentre gli attori arrancano ad improvvisare quando possono.
Le emozioni umane,..possono essere ingabbiate e  tenute ferme ? perche' un'attrice, in un fuori programma del "burattinaio"...si incavola per benino e se ne va.., infischiandosene del compenso....(.ma poi.....:) tutto si aggiusta!  )
Quanto si e' disposti a fare ..per soldi ? 
E quale limite c'e' ,  per chi i soldi ce li ha e pure tanti....., nel comprare? 
Sono realmente "soli" tutti coloro che non hanno una famiglia? 
Il finale, svela poi il mistero dello strano "affitto" .
Il riccone.., come da copione ,  pronuncia il suo "morale della favola" .
Sarebbe bello se tutti noi , potessimo conoscere "il dopo " di una scelta ? 
Un' anteprima......, anche piccola.., che durasse il tempo di una giornata di festa, come nel film.
Bello....?  potrebbe non esserlo.., ma potrebbe anche esserlo.
5o e 50%  di probabilita' , ecco quello che abbiamo......ma solo chi non rimane fermo ,..lo scoprira'.
 ps  io lo trovo ottimamente stagionato!!  ^_^ 

12 commenti:

  1. Le emozioni umane,..possono essere ingabbiate e tenute ferme ?

    Ci si può provare ad ingabbiarle, ma non credo che per questo restino ferme, continueranno come uccellini in gabbia a cercare una via di fuga, anche andando a sbattere più e più volte contro la gabbia che le racchiude. Brutta cosa, le emozioni!

    RispondiElimina
  2. Si, vero.., ci si puo' provare..ed almeno per un po', forse.., ci si riesce..., ma poi 'e come dici tu ! : cercheranno il modo (trovandolo) di esplodere in tutta la loro grandezza , sia essa negativa o positiva! ciao ,..Old! :)

    RispondiElimina
  3. Ho visto il trailer e mi ha incuriosito, dopo la tua recensione direi che me lo segno tra i film da amdare sicuramente a vedere :)

    RispondiElimina
  4. Son parecchio curiosa di questo film... mi sa che andrò a vederlo...
    mi sono accorta ora che anche tu sei segnata sui Grazia.it !!
    Ti ho votato!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ Anch'io ti ho votata! :) il film e' carino e lui.., be' e' ottimamente stagionato,...il cast niente male..e la storia.., surreale! :)

      Elimina
  5. Mi è piaciuta questa tua recensione,andrò a vederlo pure io.
    Niente male l'ottimamente stagionato :)
    Auguri di buone feste annastella carissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betty.., una recensione a mio modo,^_^ pero'.., simpatica, no? ..eh si.., c'e' gente che migliora molto con la stagionatura! :)
      Augurisimi anche a te, ...un abbraccio!

      Elimina
  6. heilà, vedo che è tempo di film natalizi. io mi porto avanti con gli auguri, allora :)
    un abbraccio e un 2013 strabordante come nel tuo stile!
    metiu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emhhm.., strabordante.in che senso? :) guarda che ho mangiato davvero poco, in queste feste!
      un abbraccio anche a te!

      Elimina
  7. Ti auguro un buon Natale e invito te e i tuoi lettori a partecipare alla scelta dei migliori film del 2012 sul mio blog.

    RispondiElimina

Buona camicia a te! ^_^