mercoledì 1 novembre 2017

CIAO OTTOBRE! (Samhain)

Ciao Ottobre!  Sei arrivato con calma e andato via di fretta.
Mi hai regalato giornate calde, sorrisi e nuove emozioni. Come posso ringraziarti?
Hai cambiato la mia vita, quello che avevo immaginato nel buio di me stessa, ora è realtà.
Ricordi già solo un anno fa?
Lo ammetto..., mentre scendevo nel silenzio, per farmi cullare, per ispezionare , ho vacillato nel dubbio.
Ma ora, tutto è... ed io ho spostato di molto quelli che pensavo fossero i miei limiti:  sono meravigliata!  Sono proprio io, questa!????
Sì,  sono io...quella che sapevo di essere, ma che per un oscuro maleficio , era scomparsa.
Triste pensare e aver visto di essere poi stata io, l''artefice.
Tutto ha un senso, disse qualcuno... magari lo troverò,  il senso, anch'io.
Respiro forte:  finalmente davanti alla scacchiera non mi sento più pedina, ma Regina.
Una nuova avventura.... , nuovi volti con cui viverla ed io mi pongo il quesito: ora..., è tempo ch'io cambi il nome del blog!???
Diario di bordo di una ex cuoca che ama scrivere?
Non lo so, so solo che in questo ottobre sono rinata! 
Samhain.
Buona  camicia!
la foto è presa dal web

giovedì 19 ottobre 2017

UNA DEDICA SPECIALE.

Per me gli angeli hanno un volto. Perché li ho visti.
Non in qualche visione meditativa né sognandoli. No.
Per me gli angeli hanno il volto delle persone che ti fanno bene.
Non Del bene. Ma bene. Ti fanno bene, al cuore , all'anima, alla mente...
Quelle persone che a starci vicino senti di stare bene..
Le loro ali non le ho viste, no.. ma sono leggere, perché è questo che trasmettono.
Per me gli angeli hanno un volto, ora.
Sono tutte quelle persone che mi fanno bene, ora!
A. S.
La foto è presa dal web

venerdì 13 ottobre 2017

PERCHÉ NON C'È MAI FINE AL VIAGGIO...PERCHÉ LA VITA È ADESSO..

La vita è un bel viaggio.  Nessuno ti spiega però come funziona.  Non ci sono istruzioni, alla nascita. Non è che ti accomodi sul vagone, a volte comodo, a volte no o resti in piedi tra la folla e guardi il panorama che scorre.  No. Perché a volte può accadere che nemmeno lo vedi,il panorama,tanto sei occupato a osservare la folla.  La vita richiede che ti alzi, passeggi nel corridoio, scendi..
La Vita è un continuo muoversi, trasformare, spogliare e poi rivestire...
E la vita chiede questo...a te. Che tu sia un continuo muoverti, trasformarti, spogliarti  e  rivestirti.
Si, lo so...ci son momenti in cui di muoverti non ne hai la benché minima voglia.
E resti così, ferma sui tuoi passi..ad osservare. E ci resti....davvero, finché un vento favorevole non verrà a scuoterti. Come i germogli , a primavera, ti sentirai scaldata. E..se pur timidamente, inizierai a reagire.
La Vita è un bel viaggio.
È vero, nessuno ti spiega come funziona, se devi prenderla sul serio o ridere..
Ti dico un segreto: io non lo so , come funziona.. ma ora sono in viaggio. Il vento favorevole mi ha costretto a scuotermi...e sono qui che con gioia mi trasformo.
Buona camicia!!!!

La foto è presa dal web

sabato 9 settembre 2017

UN PENSIERO DI FINE ESTATE, TRA LENZUOLA BIANCHE , UN CIELO STELLATO E IO .

Mi ero persa.
Dietro opinioni di me formulate da altri.
Dietro opinioni di me formulate da me, seguendo opinioni di altri.
Persa. Avete presente lo smarrimento e la confusione che si provano, perdendosi in un luogo!? Ero persa in me.
Ritrovarsi. Nel silenzio dell'Anima e un'apparente far niente. 
Ritrovarsi e congiungere i pezzi e prima ancora trovarli.
Allontanarsi dal tutto per scoprire che sei tu, il tutto. Che lo sei sempre stata, che allontanarsi serve solo ad unire, che da sola sei insieme, che insieme sei sola.
Ritrovarsi. Con i sensi più profondi e la mente che dialoga, finalmente, in un linguaggio a tuo favore.
Mi ero persa. Ed ho capito che perdermi era un disegno. Un meraviglioso, difficile disegno.
Ho trovato la via e sono io.  Sono la via dritta e il sentiero che curva. Sono il cammino facile e quello tortuoso.  Sono la via in salita e la discesa.
Sono il sentiero di pietre e quello erboso.
Qualunque via seguirò,  sarà la mia.
Maktub.
La foto è presa dal web