giovedì 14 novembre 2013

EMOZIONI..( e sdraiarsi felici sopra l'erba ad ascoltare...un sottile dispiacere....) CHIAMALE SE VUOI....

Ed infine.., dopo tanto attendere...
dopo un lungo travaglio per la foto rituale e di gruppo dello staff (tipo rifatta 20 volte?? che ci crediate o no...) ( vabbe'.., per semicolpamia , che non venivo mai bene...) l'articolo e' stato stampato.
Fresco fresco....consegnato ai miei occhi , che gia' dalla prima sillaba.., avevo gli occhi lucidi.
Eh..gia'.., son emotiva.., faccio  plin plin a go go     ho la lacrimuccia facile....che ci devo fa ??? O.o 
Scritto bene.....siamo proprio "noi"  ho scritto poi alla giornalista in un messaggio di ringraziamento....
La storia l'ha recepita con il cuore....molto raro....che a scrivere son bravi ( quasi tutti ) ma il cuore.., eh....mica tutti ce lo mettono!
Nello scorrere delle righe,..della storia.., mi son rivista come in frammenti di un film...., l'inizio.., incerto...., l'entusiasmo di chi, molte volte.., non sa che pesci prendere....la passione...quella si...., le critiche di chi non ci credeva (amici, parenti , conoscenti..) a volte il nostro stesso atteggiamento..., la voglia di condividere il cibo che ci ha resi felici...perche' questo , in fondo e' il significato di un buon pasto: non solo nutrire, ma condividere. Con gioia.
Questa gioia del cibo, degli odori, delle materie prime di qualita' , la gioia che genera sorrisi, soddisfazione , questo era il mio papa'.
Figlio del dopoguerra e di tutte le restrizioni che comporta....ha fatto del cibo la sua gioia , la sua passione.., il suo sfogo creativo. 
Ci ha nutriti non solo nel corpo.., ma anche nell'anima....
Il cibo e' condivisione ed ho stampata nella memoria un'immagine di noi cuccioli :
la polenta al sugo , con le salsicce ,  ( rigorosamente al centro) , stesa sul tavolo....in forma ovale.....grande e fumante....
e....la corsa di noi 6 per arrivare per primi al centro succulento! :)
Arrivava primo sempre mio fratello....quello piu' grande...:))) chissa' perche'! 
In ultimo...la foto del mio papà "giovinotto" : bello.... bellissimo  , il mio papa' , glielo dicevo sempre che era bello...,  sorridente,..che sembra quasi un attore degli anni addietro.Quella foto che mamma ha sempre con sè , da una vita...praticamente..
La foto che ha rotto la mia voce mentre leggevo l'articolo a mia ma'.......il sottile dispiacere mentre sedevo sull'erba , felice ......
                  buona camicia a tutti! 
Grazie , Monica!! 











8 commenti:

  1. .... l'articolo probabilmente è ben scritto e come dici te è riuscito a trasmettere la passione di ciò che fai/fate.... Però, sai che ti dico? Che ci sei riuscita anche te nel raccontare ora....
    Brava.

    P.S.
    Prego.... fornire articolo :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Boh! Deve essere vero.., perche' anche la giornalista..s'e' commossa! :) ....

      Elimina
  2. in fatto di scrivere e trasmettere emozioni ci sai fare alla grande anche tu, è bellissimo il ricordo del tuo papi dei momenti semplici che avete condiviso, del valore immenso che ha dato al cibo trasmettendolo anche a voi.
    Sei dolcissima amica mia e sappi che le lacrime facili sono sempre ben accette dalle mie parti!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Betty cara.., che anche tu.., non scherzi, eh! mi fai visualizzare le tue avventure familiari , riesco a vedervi con gli occhi tuoi e dell'affetto che vi lega! e non e' una " sviolinata" :) ti kisso!

      Elimina
  3. la storia di un amore e di una passione, di una dedizione... :-) un abbraccio :-)
    PS: ha ragione Boh..urge articolo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ; già...amore , passione e......CIBO! :)

      Elimina
  4. poichè per ovvi motivi non puoi pubblicare l'articolo, l'unica soluzione è trascriverlo nelle sue parti principali ... ti tocca!

    RispondiElimina

Buona camicia a te! ^_^